Image

Rivoluzione economia circolare

n. 3 Settembre - Dicembre 2019

Sommario

di Federico Testa

di Cristina Corazza

L'intervento

di Roberto Morabito

Gli scenari

di Federico Porrà
DOI 10.12910/EAI2019-022

di Ladeja Godina Košir, Laura Cutaia
DOI 10.12910/EAI2019-023

di Laura Nolan, Cliona Howie
DOI 10.12910/EAI2019-024

di Ignacio Calleja, Pier Luigi Franceschini
DOI 10.12910/EAI2019-025

di Antonio Caponetto
DOI 10.12910/EAI2019-026

di Beatrice Lamonica
DOI 10.12910/EAI2019-027

di Roberta De Carolis e Flavio Scrucca
DOI 10.12910/EAI2019-028

di Andrea Fluttero
DOI 10.12910/EAI2019-029

di Marco Conte
DOI 10.12910/EAI2019-030

di Andrea Bianchi
DOI 10.12910/EAI2019-031

di Stefano Leoni
DOI 10.12910/EAI2019-032

di Barbara Gatto, Natalia Gil Lopez
DOI 10.12910/EAI2019-033

di Monica Spada, Alessandra Colombo, Enrica Barbaresi
DOI 10.12910/EAI2019-034

di Vincenzo Colla
DOI 10.12910/EAI2019-035

di Angelo Colombini
DOI 10.12910/EAI2019-036

di Pierpaolo Bombardieri
DOI 10.12910/EAI2019-037

di Luca Meini
DOI 10.12910/EAI2019-038

di Luca Ruini
DOI 10.12910/EAI2019-039

di Marco Frey
DOI 10.12910/EAI2019-040

di Luisa Crisigiovanni
DOI 10.12910/EAI2019-041

di Laura Cutaia, Silvia Sbaffoni, Tiziana Beltrani, Fabio Eboli, Sergio Cristofanelli, Cinzia Tonci, Francesca Giannotti, Maria Cristina Oddo
DOI 10.12910/EAI2019-042

di Grazia Barberio, Laura Cutaia, Francesca Carfì
DOI 10.12910/EAI2019-043

di Stefano Zamagni
DOI 10.12910/EAI2019-044

Speciale

Cover

Nell’ambito della sua mission di Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, l’ENEA è focalizzata in modo preminente sulla ricerca ‘applicata’, ovvero sul rendere disponibili tecnologie innovative e servizi avanzati nei diversi settori di competenza, al mondo delle imprese, alle pubbliche amministrazioni e agli stessi cittadini . Da questo punto di vista, l’economia circolare è una delle priorità strategiche e si concretizza attraverso numerosi progetti operativi con l’obiettivo di andare ‘oltre gli slogan’ e tradurre in realtà il principio fondante della chiusura dei cicli, quale volano di crescita e competitività e, allo stesso tempo, strumento essenziale per un modello di società incentrato sulla sostenibilità.


Stampa